Terza Newsletter VIP.

Carissimi,il nostro Progetto Europeo VIP – Violence Important Problem è giunto alla sua conclusione. Prima di archiviarlo come un’esperienza che ci ha arricchito tantissimo sotto il profilo professionale e umano, condividiamo con voi la terza Newsletter di progetto. Qui trovate le edizioni precedenti: Newsletter 1 – Giugno 2018Newsletter 2 – Dicembre 2018

Il Capitano e la Capitana

Assistiamo sconvolti, in questi giorni, agli avvenimenti di Lampedusa e, soprattutto, all’enorme copertura mediatica di essi.Sui giornali, in televisione, e inevitabilmente sui social, non si parla e non si scrive d’altro. La narrativa attualmente accettata da tutte le parti coinvolte è ormai quella del Capitano contro la Capitana. Prima di essere accusati di “equidistanza” o Leggi di piùIl Capitano e la Capitana[…]

Hate speech e la SeaWatch3

Clickbait e influencer marketing: due messaggi d’odio a confronto 1. Il clickbait: “CLICCA QUI PER AMMAZZARLI TUTTI” Mercoledì 26 Giugno 2019, mentre la Capitana Carola Rackete, dopo 14 giorni di attesa sul confine delle acque territoriali italiane, dirige la nave Seawatch3 con a bordo 42 naufraghi verso la costa di Lampedusa, una Deputata di un Leggi di piùHate speech e la SeaWatch3[…]

Cosa vogliono venderti con i discorsi d’odio?

Facebook, lo sappiamo, in Italia è il veicolo principale su cui viaggiano tutti i tipi di messaggi politici retrogradi. I discorsi d’odio, certo, ma anche complottismi, notizie false, idiozie e oscenità le più disparate.Tutte queste belle cose hanno un denominatore comune: sono specificatamente ed efficacemente targetizzate. Sono prodotte secondo una logica di marketing di tipo Leggi di piùCosa vogliono venderti con i discorsi d’odio?[…]

Sempre di domenica

Prima delle elezioni, la situazione intorno all’equità generazionale e al contrasto al discorso d’odio si fa sempre piuttosto “calda”.I politici, e a questo direi che siamo abituati, quando hanno bisogno di voti iniziano a strillare verso il loro gruppo target. Quello che, da qualche anno a questa parte, sta diventando preoccupante per noi di Eutopia, è Leggi di piùSempre di domenica[…]

EUTOPIA e i ragazzi dell’Alberghiero di San Benedetto per “SEARCH FOR A HOME”

Sono partite oggi le attività del nostro Progetto Europeo “SEARCH FOR A HOME”, finanziato dall’Unione Europea tramite il Programma ERASMUS+, che vedrà coinvolti nove ragazzi dell’Istituto Alberghiero di San Benedetto del Tronto. Referente del Progetto per EUTOPIA sarà il Dott. Alceste Aubert, mentre per l’Alberghiero sarà la Prof.ssa Giancarla Perotti. Il progetto, della durata di Leggi di piùEUTOPIA e i ragazzi dell’Alberghiero di San Benedetto per “SEARCH FOR A HOME”[…]

Le Marche plurali e accoglienti

Manifestazione antirazzista ad Ancona, 6 Aprile 2019 Come forse saprete se ci seguite un minimo sui social, abbiamo aderito anche noi, insieme ad un’altra novantina circa di Associazioni, all’Appello di Università per la Pace: E quindi, Sabato 6 Aprile eravamo al corteo, che partiva dal “Passetto” di Ancona: Ci è sembrato giusto contribuire a questo Leggi di piùLe Marche plurali e accoglienti[…]

Call for applicants: scambio di buone pratiche a Alba Iulia, Romania

Nell’ambito del nostro Progetto Europeo VIP (Violence, Important Problem) cerchiamo persone interessatie a partecipare a una mobilità ad Alba Iulia (Romania), per uno Scambio di buone pratiche sulla violenza di genere. Lo scambio si svolgerà dal 26 al 31 Maggio 2019. Regole d’ingaggio: Esperienza o interesse sul tema della violenza di genere; Nessun limite di Leggi di piùCall for applicants: scambio di buone pratiche a Alba Iulia, Romania[…]

Seconda Newsletter VIP

Giunti al secondo anno di VIP, abbiamo pubblicato la nostra Seconda Newsletter con le attività di progetto, dedicate allo scambio di buone pratiche sulla violenza e, in particolare, sull’hate speech. La potete scaricare qui. A breve apriremo una Call per l’ultima mobilità del Progetto, che si svolgerà ad Alba Iulia, in Romania, a Maggio 2019. Leggi di piùSeconda Newsletter VIP[…]

Monitoraggio Codice di Condotta sull’hate speech online: cosa c’è di buono

È stato pubblicato oggi il Report sul monitoraggio del “CODICE DI CONDOTTA PER LOTTARE CONTRO LE FORME ILLEGALI DI INCITAMENTO ALL’ODIO ONLINE”, promulgato dalla Commissione Europea nel 2016 e sottoscritto, tra gli altri, dai 4 “big” della comunicazione online: Facebook, Youtube, Instagram e Twitter. Il Codice di Condotta attualmente prevede una serie di pratiche, mirate Leggi di piùMonitoraggio Codice di Condotta sull’hate speech online: cosa c’è di buono[…]

Te ne diciamo quattro

di quattro

Disuguaglianza generazionale Hate speech Mobilità Europea
Progettazione Europea

Vuoi iscriverti alla newsletter?