4d6aaad7-4e57-47f6-bb93-3608a2996daa

Boomerang – inclusion through active participation

Seminario a Varsavia (23-27 Aprile 2019)

Il corso di formazione “Boomerang -inclusion through active participation”, che si sta svolgendo in questi giorni a Varsavia (Polonia), è dedicato al tema dell’inclusione sociale dei giovani con problemi di disabilità o di salute, per coinvolgerli attivamente in progetti di scambio giovanile.
Lo scopo è offrire ai professionisti che lavorano con i giovani con bisogni speciali (disabilità, problemi di salute) l’opportunità di esplorare i progetti di Scambio giovanile come strumento per potenziare e sostenere la partecipazione attiva di questi giovani. Il seminario è inoltre l’occasione per trovare nuovi partner e incontrare vecchie conoscenze, per sviluppare nuovi progetti nell’ambito del programma Erasmus +.

Per noi di Eutopia è presente ALCESTE AUBERT (nella foto), operatore sociale e project manager Erasmus+, che insieme ad altri animatori giovanili provenienti da Turchia, Polonia, Regno Unito, Slovenia, Spagna, Grecia, Danimarca, Serbia, Islanda e Macedonia, sta progettando nuove attività per coinvolgere i giovani con disabilità.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su print
Condividi su email

Te ne diciamo quattro

di quattro

Disuguaglianza generazionale Hate speech Mobilità Europea
Progettazione Europea

Vuoi iscriverti alla newsletter?